E arriva il tempo dell’aria dolce,

dei profumi e dei colori,

il tempo della brezza sulla pelle ,

del vento tra i capelli,

di luce negli occhi.

 

E viene il tempo dei giorni all’aperto,

di corse sui prati,

di farfalle colorate,

di voli di rondini

e di aquiloni appesi a un filo.

 

Sei già qui, Primavera.

Seduta, resto a guardare;

un libro, un caffè,

un ricordo, un’emozione,

cieli azzurri dentro l’anima.

 

Seduta, resto a guardare.

 

Annunci